02 ott 2012

Io. Disoccupata che son io. Disoccupata che non sono altro.

...soldi in tasca non ne hoooooo, ma lassù un posto ce l'ho anch'iooooooo!!!!
Beh? Ho o non ho l'X Factor nel sangue??!??!
Stasera mi sono strappata alle mura domestiche per andare ad una festa paesana in una località poco distante da dove abito, per venerare Santa Vitalia. Quando ho raccontato a mio padre della meta della mia uscita non ha perso tempo nel dirmi: <<Si si vai ed entra pure in chiesa a dire un'Ave Maria a Santa Vitalia....anche perchè sarà una delle poche Madonne a cui ancora non ti sei rivolta!>> 

Grazie papà. 
Crudo.
Spiccio.
Diretto.

Le feste paesane sprigionano nell'aria odori molesti: panini, patatine fritte e cipolla world.
Io da questi odori molesti volevo essere avvolta, avviluppata e inzuppata, perchè io ANELAVO quel panino! 
Dopo un breve monologo verso me stessa e le ammonizioni di chi vuole usare il bastone e la carota, prendi accordi con il mio corpo che, qualora avessi permesso l'ingresso di quel cibo nel mio corpo, avrei dovuto raddoppiare la durata della camminata. Ok affare fatto........panino wurstel e cipolla con salse gggggggrazieeeee! Mia sorella riesce a spuntare la contrattazione anche per dividere una porzione di patatine fritte.


C'erano i Nomadi. A me non piacciono. Non mi piace sentire prosa cantatata.

Visto l'orario ed il sonno che si sta impadronendo delle sinaspsi del mio cervello, mi preparo per dormire. Prima però volevo farci conoscere il mio nuovo amico: Loppo. 

E' un simpatico ranocchietto, investito con giuramento, che sarà custode dei miei libri fantasy.
Un bellissimo regalino inaspettato che mi camminava nella spalla sinistra, facendomi trasalire vedendolo di scatto.
Un regalo di mio cognato, che mi ha fatto tornare bambina a quando i genitori compravano un giochino ai loro bimbi per ricordare la festa a cui erano andati.
Un dolce tuffo nel passato, dove mi sono sentita coccolata e sognante.
Per un ranocchio.
Con un ranocchio.

Bellissima serata, al diavolo i cattivi pensieri per stanotte.
Ho il frog-guard io adesso. Tzè!


Nessun commento:

Posta un commento